giovedì 26 febbraio 2015

I PERSONAGGI: TUTTO (O QUASI) SU ERIN TAW

Una ragazza dolce e sensibile
La piccola Erin Taw è una diciannovenne matricola dell'accademia Strix Mansion.
Di lei si sa poco, appare dopo qualche capitolo ma è un personaggio che non si può che amare.
Si avvicina subito alla nostra protagonista Eveline diventando la sua migliore amica.
Il suo aspetto rispecchia perfettamente la sua personalità.
Una bambolina d'altri tempi, è questa la prima impressione che tutti hanno nell'osservarla.
Di bassa statura. Minuta. I lunghi capelli così chiari da sembrare argentati legati in una treccia laterale. I grandi occhi grigi sono nascosti dalla frangia. 
La sua divisa è diversa rispetto a quelle delle sue compagne. 
Utilizza solo la camicia d'ordinanza, nel suo guardaroba felpe e abiti sportivi non sono presenti. 
La gonna è lunga, fin sotto il ginocchio. 
Sempre composta. I suoi movimenti sono eleganti e la sua voce delicata come un sospiro.
Timida e insicura, arrossisce se le si fanno dei complimenti.
La sua natura angelica è in netta contrapposizione con la sua magia.
Potente e scura come la notte, durante le battaglie terrorizza persino i demoni
Una maga delle ombre
Abile e intuitiva. 
Coraggiosa e stratega.
Sarà la stessa Erin a donare a Eveline l'arco con cui combatterà al loro fianco.


Nel disegno si può percepire la natura soave della piccola e forte Erin.


Nel frammento preso dal booktrailer si vede l'attrice, Livia Lasco, mentre si spaventa. Ovviamente non vi dirò il motivo, ma questa sarà una scena incredibile nel libro (XD). 
Una piccola curiosità: nel video questa è l'unico viso che si riesce a scorgere.

Nessun commento:

Posta un commento